I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. I cookie presenti in questo sito sono esclusivamente di tipo tecnico e non profilano in alcun modo il comportamento dell’utente. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Informativa Cookie.

L'AFRICA CHIAMA ONLUS ONG - Via Giustizia , 6/D - 61032 Fano (PU)

Tel. e fax 0721.865159

avviso di selezione

Selezione pubblica per la formazione di una short-list di mediatrici/mediatori linguistico-culturali nell’ambito del progetto

“FIN – Finanza inclusiva”

PROG-1903

Ente finanziatore: Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 Obiettivo Specifico: 2. Integrazione / Migrazione legale

Obiettivo Nazionale: ON 3 - Capacity building - lett. m) - Scambio di buone Pratiche - Inclusione sociale ed economica SM.

Capofila: Associazione L’Africa chiama onlus

Partner attuatore: Associazione Stracomunitari

PREMESSA

Selezione pubblica per la formazione di una short list di mediatrici/mediatori linguistico-culturali che verranno chiamati, a richiesta, per azioni di accompagnamento dei cittadini di Paesi terzi ai servizi finanziari nel territorio delle province di Ancona e Pesaro-Urbino.

La selezione prevede una prima valutazione dei CV, eventualmente verranno fatti dei colloqui con i candidati ritenuti idonei. L’inserimento nella short-list non garantisce la stipula di un contratto. L’Associazione Stracomunitari si riserva di attingere alla graduatoria, durante tutta la durata del progetto (dicembre 2019-dicembre 2020) per assegnare incarichi, oggetto dell’avviso, secondo le necessità che emergeranno durante la realizzazione del progetto FIN.

TIPOLOGIA E DURATA DELL’INCARICO

Tipologia di contratto: Prestazione occasionale, pagamento delle ore effettuate.

Inizio lavoro: dicembre 2019.

Termine lavoro, salvo proroghe: giugno 2020.

PRESENTAZIONE DELL’ASSOCIAZIONE SELEZIONATRICE

L’Associazione di volontariato “Stracomunitari”, con sede a Senigallia, si prefigge lo scopo di favorire la mediazione e l’integrazione fra culture diverse, di dare assistenza alle persone di ogni nazionalità che versano in una particolare situazione di disagio economico e sociale, anche tramite la distribuzione di generi alimentari.

 DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Obiettivo generale: contribuire a migliorare l’inclusione finanziaria, lavorativa e sociale dei migranti in Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, sviluppando la collaborazione tra attori pubblici e privati.

Principali obiettivi specifici: migliorare l’accesso a servizi e prodotti finanziari esistenti; creare un modello operativo tra gli stakeholder, per mettere a sistema i servizi e i prodotti finanziari esistenti; favorire l’avvio di attività imprenditoriali; supportare il trasferimento di pratiche innovative e migliorare la governance multilivello.

Destinatari diretti: migranti neo arrivati, compresi rifugiati e richiedenti asilo e immigrati stanziali con fragilità economica, con attenzione alle donne. Destinatari indiretti: operatori PPAA e del terzo settore.

Attività rivolte ai neo arrivati: corsi di alfabetizzazione finanziaria; per gli altri migranti: corsi di educazione finanziaria, focus group per donne, lo sviluppo di 2 incubatori di agricoltura sociale, accompagnamento ai servizi con mediatori culturali.

RESPONSABILITÀ E COMPITI DELLE FIGURE SELEZIONATE

Accompagnamento ai servizi finanziari dei cittadini di Paesi terzi che hanno partecipato ai corsi erogati dal progetto FIN o che sono venuti in contatto con i partner di progetto. In particolare le figure selezionate dovranno, su richiesta dell’Associazione Stracomunitari, accompagnare i cittadini di Paesi terzi presso Banche, Uffici postali, Agenzie assicurative per  aiutarli nel disbrigo di pratiche di natura finanziaria come ad es. apertura conti correnti, mutui, polizze assicurative etc. Inoltre si richiede la compilazione di questionari di monitoraggio degli interventi effettuati, forniti dal capofila del progetto, rispettando le scadenze assegnate. Disponibilità a partecipare a riunioni del gruppo di lavoro.

QUALIFICHE, COMPETENZE ED ESPERIENZE

Si richiede:

  • pregressa esperienza come mediatrice/mediatore linguistico-culturale;
  • conoscenza del territorio di riferimento, specificando nella domanda presso quale provincia si intende lavorare (Ancona e/o Pesaro-Urbino);
  • disponibilità a spostarsi all’interno della provincia scelta nella domanda di partecipazione.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Inviare entro il 29 novembre 2019:

  1. Domanda di partecipazione alla selezione specificando:
    1. Provincia di lavoro (Ancona e/o Pesaro-Urbino)
    2. Lingua/e oggetto della mediazione, specificando il livello di conoscenza: madrelingua, ottimo, buono, sufficiente
    3. in quali ambiti sono state svolte le mansioni di mediatore (con richiedenti asilo, rifugiati, ecc...)
  2. CV firmato con autorizzazione al trattamento dei dati
  3. Fotocopia di un documento di identità

all’indirizzo : stracomunitari@gmail.com , indicando come Oggetto della mail: “Mediatrice/mediatore progetto FIN”.

Senigallia, 18/11/2019

Guarda i nostri video


avviso  di  selezione avviso  di  selezione avviso  di  selezione

avviso  di  selezione avviso  di  selezione avviso  di  selezione

Seguici su Facebook

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative eprogetti.