I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. I cookie presenti in questo sito sono esclusivamente di tipo tecnico e non profilano in alcun modo il comportamento dell’utente. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Informativa Cookie.

L'AFRICA CHIAMA ONLUS ONG - Via Giustizia , 6/D - 61032 Fano (PU)

Tel. e fax 0721.865159

E’ PARTITO IL PROGETTO DI FINANZA INCLUSIVA PER L’INTEGRAZIONE LAVORATIVA DEI MIGRANTI

Capofila è l’associazione L’Africa Chiama insieme ad altri partner di Marche, Emilia-Romagna e Abruzzo

Il 25 Ottobre ha preso ufficialmente il via il Progetto “FIN- Finanza inclusiva” finanziato a valere sul fondo FAMI 2014-2020 dell’Unione Europea con autorità responsabile il Ministero dell’interno. Il progetto ha come obiettivo quello di contribuire a migliorare l’inclusione finanziaria, lavorativa e sociale dei migranti in Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, sviluppando la collaborazione tra attori pubblici e privati.

In particolare FIN vuole migliorare l’accesso ai servizi e prodotti finanziari esistenti; creare un modello operativo tra gli stakeholder per mettere a sistema i servizi e i prodotti; favorire l’avvio di attività imprenditoriali; supportare il trasferimento di pratiche innovative e migliorare la governance multilivello. Capofila è l’Associazione L’Africa Chiama di Fano in collaborazione per le Marche con Università degli studi di Urbino, Comune di Pesaro, Associazione Stracomunitari, per L’Abruzzo Creditfidi scarl, EDERA, Comitato Provinciale ARCI Pescara, Anci Abruzzo, per l’Emilia Romagna Associazione Cheikh Ahmadou Bamba, Centro studi cooperazione internazionale e migrazione società coop.soc. onlus, Azienda pubblica di servizi alla persona del distretto Cesena Vallesavio, Anci Emilia Romagna.

Prossime tappe del progetto: coinvolgimento di mediatori e assistenti sociali nel definire una strategia per diffondere prodotti finanziari e misure alternative di sostegno al reddito e revisione del budget familiare. Per restare informati sull’andamento del progetto e richiedere informazioni: finlafricachiama@gmail.com e facebook.com/lafricachiama

Guarda i nostri video


E’ PARTITO IL PROGETTO DI FINANZA INCLUSIVA PER L’INTEGRAZIONE LAVORATIVA DEI MIGRANTIE’ PARTITO IL PROGETTO DI FINANZA INCLUSIVA PER L’INTEGRAZIONE LAVORATIVA DEI MIGRANTIE’ PARTITO IL PROGETTO DI FINANZA INCLUSIVA PER L’INTEGRAZIONE LAVORATIVA DEI MIGRANTI

E’ PARTITO IL PROGETTO DI FINANZA INCLUSIVA PER L’INTEGRAZIONE LAVORATIVA DEI MIGRANTIE’ PARTITO IL PROGETTO DI FINANZA INCLUSIVA PER L’INTEGRAZIONE LAVORATIVA DEI MIGRANTIE’ PARTITO IL PROGETTO DI FINANZA INCLUSIVA PER L’INTEGRAZIONE LAVORATIVA DEI MIGRANTI

Seguici su Facebook

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative eprogetti.