I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. I cookie presenti in questo sito sono esclusivamente di tipo tecnico e non profilano in alcun modo il comportamento dell’utente. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Informativa Cookie.

L'AFRICA CHIAMA ONLUS ONG - Via Giustizia , 6/D - 61032 Fano (PU)

Tel. e fax 0721.865159

SETTIMANA AFRICANA REGIONALE XXI° EDIZIONE

DAL 30 SETTEMBRE AL 6 OTTOBRE 2018

Una Settimana ricca di eventi rivolti alla cittadinanza con l’obiettivo di accendere i riflettori sul continente più dimenticato ed oppresso.

Il 30 Settembre si aprirà la ventunesima edizione della Settimana Africana Regionale, l’evento più importante promosso dall’associazione L’Africa Chiama Onlus che negli anni ha visto la partecipazione di importanti relatori, ha ospitato spettacoli di rilievo nazionale e proiezioni di film e documentari.

Come nelle edizioni passate a caratterizzare l’edizione 2018 l’assegnazione del premio Ho l’Africa nel Cuore e la festa finale in centro storico a Fano, Notte Nera.

La manifestazione ospiterà un approfondimento sulla figura di Thomas Sankara e sul Burkina Faso e vedrà, fra gli altri, la partecipazione di Daniele Biella (scrittore e giornalista) e di Maurizio Pallante del Movimento della Decrescita Felice.

Ecco il progamma della 21° Settimana Africana:
Mercoledì 26 Settembre
ore 19.00  Ristorante “Da Fiore” - Noi che li aiutiamo a casa loro, davvero.
Incontro di presentazione degli interventi di cooperazione internazionale in Kenya, Tanzania e Zambia de L’Africa Chiama Onlus. a seguire... Cena Solidale
Info e prenotazioni: info@lafricachiama.org – 0721 865159

Domenica 30 Settembre
ore 12.30 Indovina chi viene a pranzo
Un invito a pranzo, a casa propria, per un rifugiato o un richiedente asilo: per ascoltare la sua storia, conoscere
e provare a capire, abbattendo muri e vincendo paure.
Per aderire all’iniziativa e aprire le porte della propria casa: italia@lafricachiama.org – 0721 865159

ore 16.30 Piazza XX Settembre - Festa per l’apertura della Settimana Africana Regionale
musica con Crazy Djembe, percussioni africane.
ore 21.00 Rocca Malatestiana - Incontro Cultura
Il cinema come racconto e incontro tra culture
Evento in collaborazione con Associazione Millevoci
Proiezione del film “Wallay”  di Berni Goldblat (Burkina Faso)
Vincitore del Premio Speciale Polis al Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina di Milano 2017.
A seguire dibattito con il griot burkinabè Mouctar Ladji Dao dell’associazione “Djelikan. La voce dei griot.”

Lunedì 1 Ottobre
dalle ore 19.00 alle 21.00 Oratorio Papa Francesco - Parrocchia Gran Madre di Dio – Via del Ponte, 10
Saperi e sapori dall’Africa. Laboratorio di cucina.
Non un semplice incontro di cucina ma un’occasione di incontro. Due ore in cucina: lo spazio ideale per raccontare il proprio paese e le sue tradizioni e trasmetterle ai partecipanti con i profumi e gli odori della propria terra. Quota di partecipazione: 10 euro.
Iscrizioni: italia@lafricachiama.org - 0721 865159

Martedì 2 Ottobre
ore 17.00 Mediateca Montanari
Evento a cura di Università per la Pace e Sala della Pace
Intercultura: un intreccio di colori.
Laboratorio interculturale per bambini e bambine dai 4 ai 7 anni
Come dagli scambi tra popoli di differenti culture nascono incontri bellissimi, così è dall’unione di diversi colori che si può realizzare qualcosa di bello: più colori utilizzeranno nell'intessere fili più il braccialetto che realizzeremo sarà speciale!
Prenotazione consigliata: italia@lafricachiama.org - 0721 865159

ore 21.00 Rocca Malatestiana
Incontro Cultura - Il cinema come racconto e incontro tra culture
Evento in collaborazione con Associazione Millevoci
Proiezione di cortometraggi africani. Selezionati dal Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina di Milano

Mercoledì 3 Ottobre Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione
ore 18.00 Mediateca Montanari
“Con altri occhi. Restare umani nell’era dei muri”
Incontro con lo scrittore e giornalista Daniele Biella.

ore 19.30 Piazza Amiani -
Incontro a cura di Commissione Migrantes
Preghiera per le vittime di tutte le stragi in mare e in terra da parte delle varie confessioni religiose.
Giovedì 4 Ottobre
ore 18.00 Mediateca Montanari
Maurizio Pallante presenta il suo libro “Sostenibilità, equità e solidarietà
Maurizio Pallante è un eretico e un irregolare della cultura. Laureato in Lettere, si occupa di economia ecologica e tecnologie ambientali. Nel 2007 ha fondato il Movimento per la decrescita felice.

Giovedì 4 Ottobre
ore 21.00 Sala Verdi, Piazza XX Settembre
con il patrocinio del Comune di Fano Assessorato alla Cultura e Turismo
Tamat presenta: Il paese degli uomini integri un racconto di Sandro Cappelletto scritto per la musica di Fausto Sebastiani
In collaborazione con Associazione Nuova Consonanza
All’interno di UmbriaMiCo Festival del Mondo in Comune un progetto di Tamat co-finanziato da Agenzia Italiana
per la Cooperazione allo Sviluppo - AID 11037
A seguire
Passione burkinabè: il pensiero lungo di Thomas Sankara
con Sandro Cappelletto |La Stampa, Piero Sunzini |Tamat, Modera Andrea Chioini, giornalista
Entrata libera, Prenotazione obbligatoria: italia@lafricachiama.org - 0721 865159

Venerdì 5 Ottobre
ore 17.00 Mediateca Montanari
Evento a cura di Università per la Pace e della cantante Frida Neri
Canto in tutte le lingue del mondo!
Laboratorio interculturale di canto per bambini e bambine dai 7 ai 10 anni.
La lingua è fatta di suoni, come la musica! E allora giochiamo a cantare lingue sconosciute, parole nuove
per esplorare la infinita possibilità di creare suoni diversi del nostro linguaggio.
Prenotazione consigliata: italia@lafricachiama.org - 0721 865159
 
ore 18.00 Sala di Rappresentanza - Fondazione Carifano, Via Montevecchio 114
Tutte le religioni aprano insieme sentieri di pace. Interviene Francesco Comina e i rappresentanti
delle religioni monoteiste. Modera Luciano Benini.
Francesco Comina, laureato in filosofia, è giornalista professionista. Redattore del quotidiano
"L'Adige", è coordinatore del Centro per la pace del comune di Bolzano.

Sabato 6 Ottobre
ore 9.30  Oratorio San Cristoforo
Torneo di calcio Fratelli di sport 3° edizione
Organizzato in collaborazione dalla Polisportiva Sport Benessere e Salute Mentale
ore 10.00 Rocca Malatestiana
Presentazione “Guide for locals and immigrants”
prodotta da un gruppo di alunni di I.I.S. Polo 3 di Fano nell’ambito del progetto Erasmus+ “MIND”
ore 16.00 Tensostruttura Sassonia, Viale Adriatico
In collaborazione con la rete delle associazioni aderenti alla campagna “Aprite i porti
“Dentro quel guscio aperto c’è la vita che danza” performance di Rachele Petrini, reading di Elena Valentini.
In marcia per la pace verso i Giardini di Piazza Amiani di Fano
 
dalle ore 17.00 Giardini di Piazza Amiani
Saluto del Sindaco di Fano e delle autorità.
Consegna del premio “Ho l’Africa nel cuore” a Yvan Sagnet 
Yvan Sagnet è nato a Douala in Camerun il 4 aprile 1985. È stato il leader del primo sciopero dei braccianti stranieri in Italia durato circa un mese nell’estate del 2011 nelle campagne di Nardò, Puglia. È stato sindacalista per la FLAI-CGIL e ora è tra i fondatori dell’associazione internazionale No-Cap. Oltre a Ama il tuo sogno, Yvan Sagnet ha scritto a quattro mani insieme
al sociologo Leonardo Palmisano, Ghetto Italia (Fandango Libri, 2015). Per il loro impegno Yvan Sagnet e Leonardo Palmisano hanno ricevuto il “Premio Antonio Livatino” per la lotta contro le Mafie nel 2016.

ore 17.30 Mediateca Montanari
Letture dal mondo per bambini a cura di Nati per Leggere
ore 18.00
Coro di Voci e Mani Bianche LibereVoci - Diretto da Chiara Galli e Lucia Oliva.
Progetto a cura dell’associazione LiberaMusiva che da quattro anni si occupa di progetti musicali di inclusione sociale dedicati ai bambini. Orchestre e cori in cui tutti i bambini possono suonare, cantare e fare musica insieme senza differenze.
Coro Neverland. Musical songs. Diretto da Stefania Paterniani.
 
ed infine ci sarà la NOTTE NERA, l’evento che ogni anno conclude la manifestazione Settimana Africana, con  artisti di strada, cucina etnica e tradizionale, concerti, musica e tanto altro...
ore 19.30 Filippo Brunetti in “L'Onironauta“ Spettacolo ironico onirico.
ore 21.00 Kalù stripp’ show Palline che girano e rimbalzano come impazzite, cappelli che volano in
continuazione, bici con una ruota sola o microscopiche come pulci… risate a crepapelle in un finale di fuoco verso la
porta della gloria!
e… poi concerti e dj set fino a tarda notte con:
Marumba, Lion D e dj set con Positive Vibration.
Per approfondire l’evento visita il sito dedicato: https://settimanafricana.wordpress.com
 

Guarda i nostri video


SETTIMANA AFRICANA REGIONALE XXI° EDIZIONESETTIMANA AFRICANA REGIONALE XXI° EDIZIONESETTIMANA AFRICANA REGIONALE XXI° EDIZIONE

SETTIMANA AFRICANA REGIONALE XXI° EDIZIONESETTIMANA AFRICANA REGIONALE XXI° EDIZIONESETTIMANA AFRICANA REGIONALE XXI° EDIZIONE

Seguici su Facebook

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative eprogetti.