I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. I cookie presenti in questo sito sono esclusivamente di tipo tecnico e non profilano in alcun modo il comportamento dell’utente. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Informativa Cookie.

Subscribe on YouTube

L'AFRICA CHIAMA ONLUS ONG - Via Giustizia , 6/D - 61032 Fano (PU)

Tel. e fax 0721.865159


2001 - 2011 - 10 anni di cammino con l'Africa

"Dieci anni sono niente rispetto al cammino dell’umanità e, certamente, L’Africa Chiama ha inciso molto poco rispetto alla realtà drammatica dei problemi che attanagliano il continente più dimenticato e oppresso. Si sarebbe potuto fare di più e meglio, soprattutto per contribuire a ridurre gli squilibri tra Nord e Sud del mondo, a favore di quanti soffrono la fame, la violenza, la povertà estrema e non vedono riconosciuti la propria dignità ed i propri diritti." Italo Nannini


Sostieni i nostri interventi in Kenya, Tanzania e Zambia acquistando il calendario 2012 "L'Africa che cammina".

Una confezione contiene 2 calendari al costo di 18,00 Euro(comprese le spese di spedizione).

Modulo d'ordine online

Il prezzo indicato è da intendere come donazione consigliata.


Carissimi,

era il 2001, quando abbiamo trasformato i nostri valori in un impegno di giustizia e di solidarietà. Dieci anni sono niente rispetto al cammino dell’umanità e, certamente, L’Africa Chiama ha inciso molto poco rispetto alla realtà drammatica dei problemi che attanagliano il continente più dimenticato e oppresso. Si sarebbe potuto fare di più e meglio, soprattutto per contribuire a ridurre gli squilibri tra Nord e Sud del mondo, a favore di quanti soffrono la fame, la violenza, la povertà estrema e non vedono riconosciuti la propria dignità ed i propri diritti.

La nostra associazione nasce da un gruppo di famiglie fanesi, aperte alla accoglienza e alla condivisione per restituire ai bambini africani la loro infanzia negata e violata. L’impulso è venuto dall’incontro nelle nostre case con una dozzina di bambini zambiani, affetti da gravi patologie, che abbiamo accolto nelle nostre famiglie per lunghi periodi, da 6 mesi a tre anni,  ed abbiamo assistito giorno e notte nei vari ospedali italiani prima di riaccompagnarli, guariti o comunque migliorati, nella loro terra. Un’esperienza molto forte, di tutti ricordiamo il nome e la storia,  consolidata nel tempo e che continua ancora oggi.

Sulle orme di don Oreste Benzi

Fin dai primi passi abbiamo avuto la fortuna di incontrare e di apprezzare, prima in Italia e poi in Zambia, le case famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII di don Oreste Benzi che mettono in pratica la condivisione diretta con gli ultimi. Di conseguenza  i Soci fondatori hanno optato di devolvere tutte le donazioni che ci pervenivano a sostegno delle attività (Centri Nutrizionali per bambini malnutriti, Case di accoglienza per ragazzi di strada e Mense scolastiche) del Progetto Rainbow, presente da anni in Kenya, Tanzania e Zambia.

Con il passare del tempo e con il progressivo aumento delle iniziative, realizzate con l’arrivo di  nuovi volontari, l’incremento delle entrate ci ha consentito di prenderci cura di un numero sempre crescente di orfani, malati di Aids,  disabili e persone vulnerabili fino a raggiungerne oggi oltre 10.000.

Insieme con l’Africa e per l’Africa.

Dalla nostra breve esperienza decennale si è maturata la riflessione che non è possibile uno sviluppo del Sud del mondo senza scelte etiche e consapevoli al Nord. In questo senso abbiamo sempre favorito brevi esperienze di volontariato in Africa, presso i nostri Centri, che hanno coinvolto ormai circa 100 giovani di ogni regione d’Italia ed abbiamo rafforzato le nostre attività di educazione alla mondialità, attuando soprattutto nelle scuole percorsi formativi.

Il nostro impegno di giustizia continua!

Siamo una piccola associazione umanitaria che favorisce il protagonismo delle comunità beneficiarie, perché non abbiano più bisogno di noi. Dal nostro Bilancio sociale, che da due anni viene anche certificato, risulta che in media destiniamo circa il 91% dei fondi raccolti ai nostri interventi umanitari, nel segno della trasparenza e dell’efficienza.

La nostra storia continua, abbiamo ancora tanto da fare, per affrontare insieme altre sfide per nuovi progetti.

Italo Nannini, Presidente de L’Africa Chiama

Ultime Notizie

18.000

bambini raggiunti in Kenya, Tanzania e Zambia.

30

numero di volontari che ogni anno partono per l'Africa.

80%

percentuale dei fondi raccolti destinati ai progetti in Africa.

Guarda i nostri video


Calendario 2012Calendario 2012Calendario 2012

Calendario 2012Calendario 2012Calendario 2012

Seguici su Facebook

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative eprogetti.