I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. I cookie presenti in questo sito sono esclusivamente di tipo tecnico e non profilano in alcun modo il comportamento dell’utente. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Informativa Cookie.

L'AFRICA CHIAMA ONLUS ONG - Via Giustizia , 6/D - 61032 Fano (PU)

Tel. e fax 0721.865159

TUTTI I BAMBINI NASCONO PER ESSERE FELICI

L'AFRICA CHIAMA IN ZAMBIA SOSTIENE OLTRE 300 BAMBINI NEI CENTRI NUTRZIONALI, COORDINATI DALLA VOLONTARIA FANESE CLARICE CIARLANTINI

La malnutrizione nell’Africa sub sahariana colpisce gran parte della popolazione (circa 300 milioni di persone) ed è dovuta a diverse cause: mancanza di cibo o mancanza di cibo adeguato, ma può anche essere il risultato di qualche causa latente, come una malaria cronica, gastroenterite, tubercolosi o infezione da HIV. La malnutrizione è una delle cause maggiori di malattia e mortalità in Zambia ed è una concausa aggravante per l’aumento della mortalità dovuta ad altre malattie quali malaria e gastroenterite.  

Di fronte a questa grande problematica l’associazione L’Africa Chiama ha avviato in collaborazione  con il progetto Rainbow della Comunità Papa Giovanni XXIII 11 Centri Nutrizionali nella provincia del Copperbelt, nella città di Ndola, rivolti a neonati e bambini in grave stato di malnutrizione, con lo scopo di far recuperare loro il peso e di educare i familiari a seguire modelli adeguati di nutrizione partecipando a corsi dimostrativi e a incontri sulla salute e sulla corretta alimentazione.
L’operatrice del Centro, grazie alla presenza collaborativa di volontari locali, controlla il peso dei bambini e il loro stato di salute, opera dimostrazioni di cucina per insegnare come valorizzare gli elementi nutritivi dei prodotti locali, e distribuisce gli alimenti per la settimana.

Gli alimenti distribuiti sono: latte, farina, soya, zucchero, fagioli, uova, olio da cucina, arachidi, kapenta (pesce) e verdure. Le mamme sono capaci di camminare per tanti Km. Per raggiungere il Centro Nutrizionale dimostrando una forza davvero meravigliosa. Da due anni l’operatrice responsabile di tutto il progetto Rainbow che coordina tutti i Centri Nutrizionali è una giovane volontaria fanese, Clarice Ciarlantini, laureata in ostetricia, che ci ha inviato gli ultimi aggiornamenti sui Centri con alcune fotografie.

L’Africa Chiama esprime a Clarice sinceri ringraziamenti per la preziosa attività umanitaria che svolge in Zambia ed invita calorosamente tutti a dare il proprio contributo, anche piccolo, per assicurare a questi bambini il diritto al cibo e alla felicità.


Se vuoi contribuire anche tu alla lotta alla malnutrizione, clicca qui, sostienici indicando nella causale “Lotta alla Fame”. Il tuo aiuto può fare la differenza fra la vita e la morte.

Clarice presso il  centro nutrizionale

 Home visit": Compound di Kawama, Ndola, Zambia. Stagione delle piogge

 weight measurement": "Kaloko Nutrition Program", Kaloko Compound, Ndola, Zambia".

  Centri Zambia

Guarda i nostri video


TUTTI I BAMBINI NASCONO PER ESSERE FELICITUTTI I BAMBINI NASCONO PER ESSERE FELICITUTTI I BAMBINI NASCONO PER ESSERE FELICI

TUTTI I BAMBINI NASCONO PER ESSERE FELICITUTTI I BAMBINI NASCONO PER ESSERE FELICITUTTI I BAMBINI NASCONO PER ESSERE FELICI

Seguici su Facebook

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative eprogetti.