I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. I cookie presenti in questo sito sono esclusivamente di tipo tecnico e non profilano in alcun modo il comportamento dell’utente. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Informativa Cookie.

L'AFRICA CHIAMA ONLUS ONG - Via Giustizia , 6/D - 61032 Fano (PU)

Tel. e fax 0721.865159

UNA PARTE DEL NOSTRO CUORE E’ RIMASTA IN TANZANIA

Ciao, mi chiamo Gloria ed ora vi racconterò una delle esperienze più intense che io abbia mai fatto in vita mia. In poche righe cercherò di far viaggiare la vostra mente alla scoperta di un meraviglioso Stato, la Tanzania, affinché possiate respirare, percepire e sentire le molteplici sfumature di colori, persone, sorrisi, melodie, cibi che caratterizzano quella straordinaria Terra.

Il 30 giugno 2018 io ed altre due volontarie, Ylenia e Rossella, siamo partite dall’aeroporto di Roma per svolgere tre settimane di volontariato in Africa, direzione Tanzania, precisamente Iringa. 

La mattina seguente l’arrivo, guidate dalle due ragazze in servizio civile e dal responsabile dei progetti de L’Africa Chiama attivi sul territorio, abbiamo subito iniziato ad esplorare i vari centri aperti dall’associazione, ciascuno con il proprio scopo, al fine di iniziare a familiarizzare con il personale ed i bambini.

Con il trascorrere dei giorni siamo sempre di più entrate nel vivo dell’organizzazione interna dei vari progetti:Centro Nutrizionale Kipepeo per 20 bimbi malnutriti,  Mense scolastiche Tanzania per 3.600 alunni, Kiwehele  per 200 bimbi, CENTRO SAMBAMBA per ll riabilitazione di 300 bambini e ragazzi con disabilità. Abbiamo constatato concretamente quanto ciascuno di essi stia ottenendo grandi risultati e stia riuscendo ad ammortizzare e risanare alcune problematiche. Infondere alle “mame” locali la consapevolezza dell’importanza di accettare e amare il proprio figlio nonostante la sua disabilità e di portarlo nei centri avviati dall’associazione per far sì che riceva la riabilitazione cognitiva e fisica necessaria, fornire regolarmente agli studenti delle varie scuole un pasto, educare le famiglie ad una corretta nutrizione dei bambini, recuperare situazioni di malnutrizione significative, sono obiettivi che L’Africa Chiama si prefigge di raggiungere quotidianamente. 

Grazie agli interventi appena descritti sono stati compiuti notevoli progressi. Toccare con mano quanto grande sia il cambiamento sociale e culturale che tali progetti avviati hanno prodotto, è stato un grande privilegio perché ci ha spinte ancora di più a prendere coscienza di quanto sia fondamentale e doveroso non chiudere gli occhi di fronte a certe realtà.

In Tanzania abbiamo avuto il privilegio di venire in contatto con l’imparagonabile grandezza d’animo delle persone locali, abbiamo sperimentato nelle umili botteghe dei villaggi deliziosi piatti tipici, abbiamo ricevuto amore puro e gratitudine dimostrati attraverso un’ospitalità semplice, affettuosa e calorosa, sgombera di perbenismi e formalità.

Il giorno prima di partire le donne del centro Sambamba hanno danzato e cantato per noi, augurandoci un buon rientro in Italia.

Una parte del nostro cuore è rimasta in quei meravigliosi luoghi, che per noi sono stati grandi maestri di vita.

Asante sana e karibu sana!

Gloria Tarozzo, volontaria in Africa (Iringa-Tanzania) - Giugno-Luglio 2018

Gloria,Ylenia e Rossella volontarie in Africa con L'Africa Chiama   

CLICCA QUI maggiori informazioni sul volontariato in Africa!
CLICCA QUI per leggere le altre testimonianze dei volontari in Africa!

Guarda i nostri video


UNA PARTE DEL NOSTRO CUORE E’ RIMASTA IN TANZANIAUNA PARTE DEL NOSTRO CUORE E’ RIMASTA IN TANZANIAUNA PARTE DEL NOSTRO CUORE E’ RIMASTA IN TANZANIA

UNA PARTE DEL NOSTRO CUORE E’ RIMASTA IN TANZANIAUNA PARTE DEL NOSTRO CUORE E’ RIMASTA IN TANZANIAUNA PARTE DEL NOSTRO CUORE E’ RIMASTA IN TANZANIA

Seguici su Facebook

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative eprogetti.