I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. I cookie presenti in questo sito sono esclusivamente di tipo tecnico e non profilano in alcun modo il comportamento dell’utente. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Informativa Cookie.

L'AFRICA CHIAMA ONLUS ONG - Via Giustizia , 6/D - 61032 Fano (PU)

Tel. e fax 0721.865159

Donazioni

Come effettuare la tua donazione a L'AFRICA CHIAMA onlus-ong:

- Bonifico Bancario

 IBAN:   IT 54 U 08519 24303 000030126897

 Banca BCC di Fano Filiale 1 di Via Roma, 157 - 61032 Fano (PU)

 Per movimenti dall'estero: CODICE SWIFT = ICRAITR1EF3


- Bollettino Postale

 Conto Corrente Postale n. 27408053 (scarica bollettino postale)

 IBAN: IT 48P07601133000000 27408053


- Carta di Credito 

 con PayPal cliccando qui o telefonando (0721.865159)


Sostegno a Distanza

Il Sostegno A Distanza (SAD) è una donazione continuativa che ti avvicina ogni giorno a tanti bambini e ragazzi in grave difficoltà e ti rende partecipe della loro vita, dei loro progressi e della loro crescita
Grazie a questo gesto d’amore contribuirai a garantire cibo, cure mediche, istruzione e accoglienza a bambini orfani, bambini gravemente malnutriti, bambini di strada o bambini che vivono in stati di fortissima povertà.
Potrai scegliere il paese dei bambini, il settore, il centro (es. Centro Kipepeo, Asilo Karibuni, Scuola Shalom ecc) ed in quale modalità farlo in base alla tua disponibilità. Il Tuo aiuto può fare la differenza!

Per saperne di più telefona lo 0721.865159 o invia una mail teresa@lafricachiama.org


 RID (domiciliazione bancaria)

 Fai una donazione regolare: con il RID bancario o postale garantirai continuità al  progetto scarica il modulo, per attivare il bonifico permanente che può essere revocato in  qualsiasi momento; chiamaci allo 0721 865159 oppure invia una mail a teresa@lafricachiama.org

5x1000 

A te non costa nulla. Per noi è cibo, scuola e salute.

Nella dichiarazione dei redditi basta la tua firma ed il codice fiscale de L'Africa Chaima: C.F. 90021270419

  • Se presenti i modelli 730 o Unico firma nel riquadro dedicato alle ONLUS e indica il codice fiscale de L’Africa Chiama - CF 90021270419.
  • Se non devi presentare la dichiarazione dei redditi, puoi comunque destinare il 5x1000 a L’Africa Chiama: basta compilare (con firma e codice fiscale) la scheda fornita con il CUD, consegnandola gratuitamente in busta chiusa in banca o in posta. Per saperne di più

 Lasciti testamentari

Puoi sostenere i nostri bambini presso ii Centri Nutrizionali, Centri di Accoglienza, Mense Scolastiche e Asili Nido anche con le donazioni e con i lasciti testamentari (siamo a tua disposizione per qualsiasi chiarimento). Fare un lascito è un atto di grande generosità per la costruzione di un mondo migliore.   Per saperne di più


Benefici fiscali per i donatori (persone fisiche e aziende)

Donare oggi è ancora più vantaggioso in termini fiscali.

L'Africa Chiama è una ONG (organizzazione non governativa) ai sensi della legge n. 49/87 ed è una ONLUS (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) ai sensi del d.lgs. n. 460/97.
E’ iscritta nel registro regionale delle Associazioni di Volontariato (Decreto n.100 del 30.04.01) e in quello delle Associazioni operanti per la pace, la solidarietà e la cooperazione internazionale (Decreto n.8 del 2.02.06 della Regione Marche).

Le agevolazioni fiscali prevedono la possibilità per le persone fisiche e per gli enti soggetti all'imposta sul reddito delle società (IRES) di portare in detrazione d’imposta e/o in deduzione dal reddito le erogazioni liberali in denaro e/o in natura in favore di ONLUS, secondo le seguenti modalità:

PERSONE FISICHE
Deduzioni. I privati possono dedurre dalla base imponibile del reddito IRPEF:
 - le erogazioni liberali in denaro e in natura per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000,00 euro annui (art. 14, comma 1, D.L. 35/05 convertito in Legge n. 80 del 14/05/2005, +DAI - VERSI).
Detrazioni. In alternativa i privati possono detrarre dall’imposta IRPEF dovuta:
- un importo pari al 26% delle erogazioni liberali in denaro per un importo non superiore a 30.000,00 euro annui (art. 15 comma 1.1 D.P.R. 917/86 , come modificato da art. 1, comma 137, lettera a, Legge 23/12/2014, n. 190).
Modalità di erogazione
Per le erogazioni in denaro devono essere utilizzati gli strumenti volti a fornire la rintracciabilità per l'amministrazione finanziaria della donazione effettuata.
Nello specifico si richiede che i versamenti siano effettuati esclusivamente utilizzando uno dei seguenti sistemi o intermediari di pagamento:

  • bonifico bancario (banca)
  • bollettino postale (posta)
  • carte di debito, carte di credito, carte prepagate, assegni bancari e circolari (sistemi di pagamento previsti dall'art. 23 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241)

IMPRESE/AZIENDE
Le imprese possono dedurre dal reddito d’impresa, scegliendo tra due possibilità:

  • le erogazioni liberali  in denaro per un importo non superiore a euro 30.000,00 o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art. 100 c. 2 l. h D.P.R. 917/1986 come modificato da art. 1, comma 137, lettera b, Legge 23/12/2014, n. 190);
  • le  erogazioni liberali in denaro e in natura per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000,00 euro annui (art. 14, comma 1, D.L. 35/05 convertito in Legge n. 80 del 14/05/2005, +DAI - VERSI).

E non dimenticare di conservare:

  • la ricevuta di versamento, nel caso di donazione con bollettino postale;
  • l'estratto conto della carta di credito, per donazioni con carta di credito;
  • l'estratto conto del proprio conto corrente (bancario o postale), in caso di bonifico o RID.

N.B. Le agevolazioni fiscali non sono cumulabili tra di loro. Le donazioni in contante non rientrano in alcuna agevolazione.

Per saperne di più


Sconfiggere la povertà non è un atto di carità, è un atto di giustizia.
Come la schiavitù e l’apartheid, la povertà non è naturale.
È causata dall’uomo e può essere superata e sradicata
solo dalle azioni degli esseri umani.”
                                  Nelson Mandela


  L'Africa Chiama - Onlus Ong
  Via Giustizia, 6/D - 61032 Fano (PU) C.F. 90021270419
  Tel. & Fax 0721.865159  - info@lafricachiama.org
  www.lafricachiama.org  - regali.lafricachiama.org 

Guarda i nostri video


DonazioniDonazioniDonazioni

DonazioniDonazioniDonazioni

Seguici su Facebook

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative eprogetti.